WordPress Multisite

Scopri come installare e configurare WordPress multisite per creare una rete di siti senza alcun plugin aggiuntivo.

Perché usare WordPress Multisite?

Se ti trovi a gestire 10 o 20 siti WordPress sarebbe uno spreco copiare continuamente la cartella di core con tutti i files ed è proprio per questo che con una funzionalità apposita puoi mantenere una unica installazione di WordPress per fare girare tutti gli altri siti.

Generalmente è una soluzione ideale per un giornale o istituzione con sottosezioni gestite da vari team oppure se hai un grande sito unico che vuoi suddividere in vari sottodomini o sottocartelle.

Molte risorse saranno in comune, come il database con tabelle diverse, i plugin e i temi grafici. Quando effettuerai un aggiornamento questo sarà valido per tutti i siti, senza doverlo rifare per ciascuno.

A livello di gestione, esiste il classico ruolo WordPress di amministratore che in questo caso avrà privilegi limitati, dato che non potrà aggiungere altri temi o plugin ma lavorare solo su quelli già disponibili.

Ci sarà anche un super amministratore che può accedere al pannello Gestione Network.

Svantaggi di WordPress Multisite Network

Condividendo lo stesso server e risorse, in caso di attacco hacker o incidente tecnico sull’hardware, ogni sito non sarà funzionante.

In secondo luogo esistono molti plugin che non funzionano correttamente in una installazione WordPress di questo tipo.

Requisiti minimi

Si sconsiglia l’uso di WordPress multisite in alcuni casi.

Crea il tuo sito in 9 minuti

La nostra guida completa per creare il tuo sito WordPress dalla A alla Z in 9 minuti senza essere un esperto.

➤ Vai alla guida

  • I domini sono diversi
  • Non c’è un server unico e servono indirizzi IP diversi
  • Hai necessità di avere database separati
  • Il sito è per un cliente

Attivare WordPress Multisite

Si tratta di una funzionalità nativa in WordPress e dovrai solo abilitarla per renderla funzionante.

Dovrai accedere tramite FTP al file wp-config.php e aggiungere la seguente riga di codice.

define( 'WP_ALLOW_MULTISITE', true );

Dopo aver salvato il file, dovrai disattivare tutti i plugin.

Ricorda di attivare nel tuo hosting i sottodomini wildcard (usa l’asterisco nell’apposita pagina relativa ai sottodomini nel pannello cPanel) altrimenti potrai usare solo le sottocartelle.

Poi accedi a Strumenti > Configurazione della rete e da qui dovrai impostare la configurazione che preferisci, scrivendo il titolo del network e l’e-mail oltre alla scelta tra sottodomini e sottodirectory.

configura rete multisite

Successivamente ti verranno mostrate le istruzioni da aggiungere nel file .htaccess e wp-config.php per abilitare tutte le funzionalità del network.

attivazione network multisite

Gestione del Network

Per gestire il network dovrai andare nella barra in alto e selezionare il sito a cui desideri accedere e successivamente entrerai nell’amministrazione di quel specifico blog come se fosse un’installazione classica.

seleziona sito multisite

Impostazioni del Network

Nella sezione I miei siti > Gestione Network > Impostazioni in qualità di superamministratore puoi definire delle impostazioni valide per tutti i siti.

  • Consentire nuove registrazioni
  • Notifica registrazione all’amministratore del network
  • Lingua predefinita
  • Dimensione messima dei file, spazio di upload per sito e tipi di file
  • Varie misure antispam per i commenti
  • E-mail di benvenuto a utenti e amministratori

Aggiungere un sito

Per aggiungere un nuovo sito al network, dovrai andare in I miei siti > Gestione Network > Siti dove vedrai l’elenco dei siti attualmente presenti e da Aggiungi sito potrai specificare l’URL, il titolo e l’e-mail dell’amministratore.

aggiungi sito multisite

Aggiungere utenti

Da I miei siti > Gestione Network > Utenti vedrai l’elenco degli utenti attuali con possibilità di aggiungerne di nuovi o di modificare ed eliminare quelli esistenti.

Per attribuire il ruolo di superamministratore a uno specifico utente dovrai aprirne il profilo e mettere la spunta alla casella Attribuisci a questo utente i privilegi di super amministratore del network..

superamministratore

Installare template grafici e plugin

L’amministratore di ciascuno di questi siti non è in grado di aggiungere nuovi temi o plugin, ma dovrà essere il superamministratore a fornirli.

Nella sezione I miei siti > Gestione Network > Temi accanto alla risorsa che desideri rendere disponibile dovrai premere il bottone Abilita rete.

Con lo stesso procedimento potrai fornire anche i plugin.

Perché non condividi questo articolo? Grazie!

The following two tabs change content below.

Federico Magni

Ciao, sono Federico Magni e mi occupo di WordPress dal 2007. Vorrei offrirti risorse gratuite e consigli pratici per rendere più efficace il tuo sito e ottenere i risultati che ti meriti in termini di visite, vendite e iscritti.

E tu cosa ne pensi?

Ricevi le migliori guide WordPress via WhatsApp

GRATIS E TI CANCELLI QUANDO VUOI
ISCRIVITI GRATIS

Crea grafiche e marketing VINCENTI

PROVA GRATIS E TI CANCELLI QUANDO VUOI
PROVA GRATIS
Crea gratis grafiche e marketing vincenti.
PROVA GRATIS