Aumentare le Visite del Sito

Questa guida ti svela come si fa ad aumentare le visite del tuo sito in modo efficace ottenendo da poche decine a migliaia di visitatori in qualche giorno.

Devi sapere che la maggior parte dei blog italiani sopravvive con poche centinaia di visite giornaliere, a differenza delle testate giornalistiche o di qualche colosso indipendente.

E ancora più siti vivono di poche decine di contatti o peggio ancora non sanno nemmeno quante persone vedono le proprie pagine e continuano imperterriti a gestire il sito nella speranza di qualche magico fenomeno di cambiamento futuro.

poche visite -> pochi lead -> poche vendite

Ricorda che quando fai analisi di questo tipo è sempre opportuno utilizzare un po’ di buon senso. Se operi in una piccolissima nicchia di mercato, magari è sufficiente ottenere 10 visite al giorno per mandare avanti la tua attività con successo.

In altri settori può essere vero il contrario, dove sono necessarie almeno un paio di migliaia di visitatori giornalieri solo per sopravvivere.

Ogni caso è diverso ma tendenzialmente possiamo affermare con sicurezza che più visitatori ottieni e meglio sarà per il tuo blog.

Come tracciare le visite del sito

Innanzitutto è essenziale conoscere la tua situazione di partenza, ossia quanti accessi ottieni nel periodo mensile e giornaliero. A livello tecnico ti suggerisco di utilizzare Google Analytics e installarlo nel tuo sito in modo da potere usufruire di tante funzionalità per analizzare il traffico in entrata con maggior precisione.

Un’alternativa è utilizzare la Google Search Console che senza nessuna installazione ti mostra le performance del tuo sito nei vari risultati di ricerca, facendoti vedere le parole chiave, le pagine di entrata e altre metriche interessanti.

visitatori search console

Crea il tuo sito in 9 minuti

La nostra guida completa per creare il tuo sito WordPress dalla A alla Z in 9 minuti senza essere un esperto.

➤ Vai alla guida

Quando hai uno storico di almeno 30 giorni potresti iniziare a tirare qualche conclusione evidenziando la media giornaliera e pensando a quali tecniche implementare per migliorare la situazione attuale.

Strategie per aumentare le visite

A seconda del tuo budget ci sono vari metodi che puoi usare per raddoppiare, triplicare o decuplicare il numero di persone che ogni mese visita le tue pagine.

Acquistare click con le campagne PPC

Il modo più rapido per avere più visite è pagare una piccola somma per ciascun visitatore che porterai sul tuo sito. Questo tipo di campagna pubblicitaria è detta pay per click e i prezzi sono molto variabili a seconda della qualità del traffico che desideri ottenere.

Se desideri ottenere persone che stanno effettuando una ricerca, stai cercando il traffico più qualificato e che ha prezzi molto alti.

Ad esempio utilizzando Google AdWords, è comune spendere 80 centesimi di euro per un solo visitatore proveniente da una ricerca su Google come software di trading.

In altre nicchie di mercato per ricerche come ferri da stiro è possibile spendere circa 0,3€.

Se invece desideri ricevere visitatori potenzialmente meno interessati perché stanno navigando in un blog che tratta argomenti simili al tuo, potresti spendere molto meno, come 0,2€ a click per la tematica tecnologia.

Come vedi la spesa è molto variabile a seconda della qualità del traffico che ottieni.

Acquistare traffico generico con PPV

Una fonte molto più economica ma che ti porta visitatori con target molto generico è sicuramente il lancio di una campagna su un network PPV. Si tratta di mostrare il tuo annuncio pubblicitario in popup, slide o altri formati pubblicitari tendenzialmente fastidiosi ma che sono mostrati ogni giorno a milioni di persone in Italia e nel mondo.

Con questo metodo è possibile ricevere letteralmente migliaia di persone ogni giorno spendendo meno di mezzo centesimo di euro per ciascuna visita ottenuta.

Ovviamente, visto il prezzo estremamente economico otterrai un tipo di utenza poco qualificata e sarà quasi impossibile vendere un prodotto a meno che il tuo blog sia così generalista che l’offerta è appetibile al grande pubblico indistintamente.

Spesso queste campagne sono usate da chi offre infoprodotti per guadagnare online, metodi per vincere alle lotterie, prodotti per la dieta e altri settori particolarmente ampi.

Applica la SEO al tuo sito

Un altro metodo molto interessante è l’applicazione delle regole della Search Engine Optimization al tuo sito per consentire di essere indicizzato meglio su Google e ricevere gratuitamente traffico per ricerche molto affini agli argomenti che tratti nel blog.

Il grande svantaggio di fare SEO è il tempo necessario per ottenere risultati, che va da un mese fino a 6 mesi. In questo periodo dovrai lavorare sui fattori SEO, migliorare la struttura delle tue pagine e iniziare a tessere relazioni con altri siti di settore per ricevere link in entrata.

Se tutto va a buon fine, potresti ricevere giorno dopo giorno sempre nuovi visitatori e ti basterà sorvegliare la situazione per mantenere questi livelli di traffico.

Questo metodo è sicuramente il più difficile da realizzare, richiede tempo e competenze tecniche specifiche.

Fatti conoscere su altri siti

Un altro modo molto interessante ed efficace è fare parlare di sè su proprietà web esterne alle proprie.

Se partecipi a un forum che parla dell’argomento del tuo sito potrai fare conoscere il tuo nome, magari inserire qualche link ad articoli del tuo sito e ricevere gratuitamente persone molto qualificate interessate agli argomenti che tratti.

Quando crei relazioni con altri webmaster del tuo settore potresti instaurare un buon rapporto e proporre collaborazioni come la pubblicazione di guest post. In pratica andrai a scrivere un articolo che sarà pubblicato su un altro blog e porterà una firma e link verso il tuo sito, per farti conoscere ai loro utenti.

Da ultimo c’è l’interazione sui Social Network come Facebook e Twitter. Creando la tua pagina e partecipando attivamente in gruppi pubblici potresti condividere i tuoi articoli e dirottare visitatori sul tuo sito.

Esistono decine di altri metodi, ma in questa guida abbiamo esaminato i principali che garantiscono buone probabilità di aumentare il traffico del proprio sito.

Perché non condividi questo articolo? Grazie!

The following two tabs change content below.

Federico Magni

Ciao, sono Federico Magni e mi occupo di WordPress dal 2007. Vorrei offrirti risorse gratuite e consigli pratici per rendere più efficace il tuo sito e ottenere i risultati che ti meriti in termini di visite, vendite e iscritti.

Altri articoli di Federico Magni (vedi tutti)