Come Avere Tanti Followers su Instagram

In questa guida scoprirai come avere tanti followers sul tuo account Instagram con alcuni trucchi e una vera e propria strategia di Social Media Marketing.

Studia la concorrenza

Per avere successo su instagram devi assolutamente conoscere chi già ci è riuscito nel tuo settore, perché potresti scoprire degli argomenti, hashtag o qualunque altra informazione specifica che può davvero fare la differenza nella tua strategia.

Ma cosa significa studiare i competitors?

Guardando il profilo di un influencer nel tuo mercato ti consente di acquisire gratuitamente dati preziosi.

Innanzitutto saprai subito che tipo di contenuti pubblica e quali di questi hanno ottenuto il maggior successo. Un altro dato fondamentale è la frequenza di pubblicazione usata, ossia quando e con che periodicità vengono pubblicati i post sul profilo.

Oltre a queste preziose informazioni potrai anche sapere esattamente come avvengono le interazioni col pubblico, in particolar modo mi riferisco al tono usato e alle modalità di risposta.

Imposta obiettivi concreti

Dato che lavori con in mente un ritorno di investimento (ROI) dovresti già pianificare quante ore o quanto denaro allocare per mettere in pratica la tua strategia su Instagram.

Nel dettaglio potresti ad esempio decidere di voler ottenere 3000 followers qualificati entro 30 giorni dedicando 3 ore al giorno.

Promuovi il profilo Instagram

Se possiedi già altri account sui social network fai sapere al tuo pubblico che sei anche su Instagram. In particolare gli utenti di Facebook tendenzialmente usano anche Instagram. Per questo motivo potresti diffondere la notizia pubblicando un apposito post del tipo “Lo sapevi che siamo anche su Instagram? Seguici su …”.

Crea il tuo sito in 9 minuti

La nostra guida completa per creare il tuo sito WordPress dalla A alla Z in 9 minuti senza essere un esperto.

➤ Vai alla guida

Oltre ad promuoverti su altri social network, dovresti inviare il messaggio anche con una newsletter ai tuoi iscritti e pubblicare il logo o una chiamata all’azione nel tuo blog.

Infine, nella firma delle tue e-mail puoi aggiungere un riferimento all’account Instagram.

Come interagire

Come anche su Twitter, anche in Instagram vale la regola del followback. Significa che generalmente ogni 100 persone che segui è probabile che una ventina deciderà di seguirti.

Per farti notare dovresti mettere un like alle foto altrui e pubblicare commenti per accendere discussioni.

Quando pubblichi un nuovo post è necessario usare hashtag rilevanti in modo da apparire nel motore di ricerca interno e ottenere più visualizzazioni e interesse del pubblico.

Pubblica contenuti mirati

Sembra ovvio, ma dovresti pubblicare fotografie e contenuti interessanti per il tuo segmento di mercato. Se possibile cerca di caricare foto di qualità professionale e in particolare inquadra un solo soggetto, focalizzati sui dettagli e sperimenta prospettive diverse.

Il momento migliore della giornata per pubblicare foto dipende dal tipo di pubblico. Ad esempio se ti rivolgi a studenti, probabilmente nel pomeriggio ci sarà più attività rispetto alla mattina quando sono sui banchi di scuola.

La pubblicazione deve seguire un calendario ben preciso ed essere costante. Non puoi permetterti di sparire per un mese ma devi sempre fornire nuove immagini con costanza a chi ti segue.

Se non riesci a tenere una frequenza giornaliera, almeno 3 post settimanali è il minimo per far crescere il numero dei tuoi fans.

Usa gli hashtag nel modo corretto

Gli hashtag consentono di racchiudere conversazioni in categorie tematiche e se usati nel modo giusto ti offrono una grande visibilità e potresti essere trovato da molte persone interessate ai tuoi argomenti.

Sicuramente dovresti cercare di utilizzare gli hashtag più popolari correlati al tuo settore e se hai un audience o un prodotto specifico puoi permetterti di lanciare qualche tuo hashtag personale, ma senza abusarne.

Ovviamente se userai troppi hashtag in un post oppure non correlati all’argomento solo per aumentare i followers potresti persino vedere effetti negativi perché i tuoi followers hanno anche la facoltà di smettere di seguirti.

Followers a pagamento e Scambio like

Esistono diversi servizi che offrono migliaia di followers per pochi dollari, oppure metodi gratuiti per scambiarsi i followers.

Tutte queste pratiche possono effettivamente aumentare il numero delle persone che ti seguono, ma non vi è alcun legame, probabilmente sono account fasulli e non avrai alcun ritorno economico dalla vendita di prodotti o servizi perché non c’è il minimo interesse.

Trucchi per aumentare i followers

Per avere un maggior seguito su Instagram esistono alcuni trucchi o pratiche non ancora molto diffuse.

Ad esempio è importante usare le descrizioni dei post inserendo domande coinvolgenti o taggando altri utenti.

Potresti anche creare un contest chiedendo al pubblico di seguirti e commentare. Chi lascerà il commento più originale o a tema con il tuo brand riceverà un premio o un omaggio. Spesso i contest diventano virali e se ben strutturati possono veicolare un grande numero di persone sul tuo profilo.

Se hai budget a disposizione puoi pensare di fare una campagna a pagamento per aumentare i followers mostrando un post sponsorizzato a un pubblico targettizzato.

Potresti anche contattare utenti che hanno profili del tuo settore e pagarli o concordare una pubblicazione di un tuo post per ricevere followers perfettamente a tema.

Perché non condividi questo articolo? Grazie!

The following two tabs change content below.

Federico Magni

Ciao, sono Federico Magni e mi occupo di WordPress dal 2007. Vorrei offrirti risorse gratuite e consigli pratici per rendere più efficace il tuo sito e ottenere i risultati che ti meriti in termini di visite, vendite e iscritti.

Altri articoli di Federico Magni (vedi tutti)