Come Diventare Fashion Blogger di Successo

Per diventare una fashion blogger di successo è indispensabile seguire alcune regole fondamentali per iniziare questa carriera nella moda.

Cosa è un fashion blog

Tra migliaia di siti, i fashion blog si distinguono perché offrono al loro pubblico dei contenuti sempre nuovi per fornire ispirazione, guide pratiche e consigli sulla moda.

Soprattutto donne, ma ultimamente anche una buona parte di uomini consulta assiduamente questi blog per migliorare il proprio stile e avere un look sempre alla moda.

Fashion blog famosi

Per menzionare qualche blog famoso, ricordiamo www.theblondesalad.com di Chiara Ferragni che con i suoi 9 milioni di followers su Instagram fa concorrenza a diverse testate giornalistiche.

Andando oltreoceano c’è Jennifer Grace di www.nativefox.com che si aggira intorno al milione di fans.

Sempre degna di nota è anche YOYO CAO che con 250mila followers pubblica nel suo yoyokulala.com periodicamente.

Come creare un fashion blog

Per creare un sito è consigliabile utilizzare il CMS WordPress perché consente di organizzare tutti gli articoli e le categorie in modo semplice anche per chi non ha alcuna esperienza tecnica.

Crea il tuo sito in 9 minuti

La nostra guida completa per creare il tuo sito WordPress dalla A alla Z in 9 minuti senza essere un esperto.

➤ Vai alla guida

Crea un brand

Soprattutto nella moda è fondamentale creare un nome o un marchio riconoscibile da tutti. Può essere un nome di fantasia, qualcosa di artistico o semplicemente il tuo nome e cognome.

Dopo aver aperto e configurato il tuo blog su uno dei migliori hosting in circolazione, puoi passare alla strategia promozionale vera e propria.

Utilizza molte immagini

Non puoi pensare di aprire un fashion blog senza mostrare immagini! Ma non tutte le fotografie sono uguali e soprattutto quando si parla di moda, dovresti pubblicare solo scatti di qualità artistica e tecnica.

Insomma, è come se stessi vendendo un prodotto senza farlo vedere ai tuoi acquirenti.

Coinvolgi i lettori

Il modo migliore per coinvolgere i tuoi lettori, oltre a usare delle belle è immagini, è di utilizzare un tono e uno stile di scrittura originale, ma allo stesso tempo piacevole.

In altre parole, cerca di emozionare i tuoi lettori quando descrivi un abito o parli di un nuovo outfit, magari facendoli fantasticare con esempi o storie reali.

L’obiettivo è di instaurare un rapporto umano tra te e il tuo pubblico, in modo che si sentano così coinvolti da venire spesso a trovarti nella tua rivista virtuale.

Frequenza di pubblicazione

Come in qualsiasi altro blog è fondamentale stabilire un calendario di pubblicazione e postare i nuovi articoli con molta frequenza. Puoi scegliere di scrivere un articolo al giorno o solo due a settimana, ma l’importante è rispettare il periodo che hai scelto.

Se non dovessi essere sempre disponibile, puoi portarti avanti e sfruttare la funzione di scheduling dei post di WordPress, in modo che saranno pubblicati automaticamente nel momento giusto senza dover stare davanti al computer.

Promuoviti sui Social network

Tante fashion blogger in realtà non hanno nemmeno un sito ma vivono solo di Instagram.

L’impatto di Facebook, Instagram e Pinterest per i blog di moda è veramente alto e sarebbe un vero peccato non usufruirne.

Esistono anche dei sistemi di autopubblicazione dei tuoi post su tutti i canali social senza muovere un dito.

Perché non condividi questo articolo? Grazie!

The following two tabs change content below.

Federico Magni

Ciao, sono Federico Magni e mi occupo di WordPress dal 2007. Vorrei offrirti risorse gratuite e consigli pratici per rendere più efficace il tuo sito e ottenere i risultati che ti meriti in termini di visite, vendite e iscritti.

Altri articoli di Federico Magni (vedi tutti)